Il futuro crossover urbano di Jeep viene finalmente mostrato

La Jeep più piccola non ha ancora un nome, ma mostra già la sua carrozzeria definitiva.

Il futuro crossover urbano di Jeep inizia a mostrarsi molto lentamente. Il marchio non può più basare il suo successo solo sul Wrangler o Grand Cherokee. Sebbene siano ancora molto popolari negli Stati Uniti, una parte significativa delle vendite di Jeep è ora costituita da auto più compatte, più accessibili e meno avventurose.

La Renegade, ad esempio, è diventata rapidamente uno dei modelli più venduti al mondo, dimostrando a Jeep che l’ampliamento del catalogo dal basso non è stato vano.

E non pensate che la Renegade rimarrà la Jeep più piccola: la casa americana ha già in mente un piano per un modello più piccolo.

Il futuro crossover di Jeep in fase di realizzazione

Alcuni fotografi spia sono riusciti a immortalare quello di cui non conosciamo ancora il nome, nel suo corpo definitivo.

Questo è in parte noto da quando Jeep ha rivelato due immagini 3D del rendering del suo mini SUV. Ma per sviluppare un veicolo del genere, Jeep non aveva altra scelta che utilizzare le piattaforme Stellantis esistenti. La magia della fusione tra PSA e FCA permetterà quindi a Jeep di offrire un modello ipercompatto, del tipo urban SUV, con dimensioni vicine a… una Peugeot 2008 e una Opel Mokka. Questo è logico, dato che utilizzerà la stessa piattaforma e gli stessi motori, a partire dai tradizionali tre cilindri a benzina.

futuro crossover jeep dettagli

È prevista anche una versione elettrica, che la renderà la prima Jeep senza motore a combustione nella storia del marchio. Rimane il dubbio sulla presenza della trazione integrale, che non è mai stata la specialità del gruppo PSA prima della fusione.

L’arrivo di questo nuovo modello Jeep non significa che la Renegade non verrà rinnovata. Ma dovrete avere pazienza, perché la Renegade ha recentemente ricevuto aggiornamenti meccanici con un nuovo motore ibrido e l’abbandono del motore completamente automatico. Il crossover arriverà quindi ben prima della seconda generazione della Renegade. La produzione avverrà in Polonia, insieme alla futura Fiat 500 X e a un altro piccolo SUV dell’Alfa Romeo, già chiamato “Brennero”.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La BMW M3 Touring stabilisce un record prima della sua presentazione

Nuovo Mercedes AMG G 63 4×4: tutti i dettagli

Leggi anche
Contents.media