Il salone dell’automobile di Lione è un successo

Il numero di visitatori è aumentato, e c'è stato di nuovo un gran numero di veicoli venduti.

Inaugurato giovedì 7 aprile, il Salone dell’automobile di Lione ha chiuso i battenti lunedì 11 aprile. Una breve durata, presunta: gli organizzatori hanno creato un evento volutamente modesto ed economico, che mette l’accento sul prodotto. E funziona: mentre sempre più marche disertano i grandi saloni internazionali, tutta la produzione automobilistica è esposta a Lione! Quest’ultimo è anche il primo salone francese ed europeo del 2022, dato che Bruxelles e Ginevra non saranno presenti neanche quest’anno.

Il salone dell’automobile di Lione è un successo

Abbastanza per attirare i visitatori, che siano appassionati o alla ricerca di un nuovo veicolo: c’è un aumento delle voci registrate del 5% rispetto al 2019. Il punteggio può sembrare modesto rispetto ad altri eventi. Tuttavia, la forza di un salone come Lione è che è un’importante area di vendita, con la possibilità di provare facilmente i veicoli.

salone dell'automobile di Lione novità

Le auto vendute quest’anno sono 1.850 auto (di cui il 14% nel nuovo di seconda mano). Questo risultato spiega perché le marche si affollano a questo tipo di show, che è più concreto, mentre evitano i grandi show non redditizi. Le marche hanno anche giocato la partita presentando molti nuovi modelli. Diverse auto sono state presentate in anteprima, tra cui anteprime mondiali o europee: Citroën C5 Aircross restyling, Honda Civic, Kia Niro, Maserati Grecale, Nissan Ariya, Opel Astra, Renault Mégane elettrica, Toyota Aygo X…

Nel 2023, il salone dell’automobile di Lione tornerà alle date autunnali, ovvero da giovedì 28 settembre al 2 ottobre.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media