Tesla prepara una nuova piattaforma per la sua auto più economica

Il progetto di una nuova piccola Tesla è tornato in pista. È iniziato lo sviluppo di una base più economica.

Tesla sta preparando una nuova piattaforma per una delle sue auto più economiche. Il marchio ha presentato i risultati finanziari del terzo trimestre del 2022. Sono stati accolti con cautela, con vendite inferiori alle previsioni degli analisti, con Tesla che alla fine ha incassato 21,4 miliardi di dollari (rispetto ai 22 miliardi previsti).

Ma l’utile netto è stato vicino al record di 3,3 miliardi di dollari dell’azienda americana.

Il marchio ha rinnovato l’ambizioso obiettivo di aumentare le consegne del 50% all’anno. La situazione è complicata in questi giorni, poiché la produzione di Tesla, come quella dei suoi concorrenti, è in crisi. Tesla ha sottolineato di aver aumentato la produzione “il più rapidamente possibile”, anche se “la logistica e i blocchi della catena di approvvigionamento rimangono sfide immediate, anche se stanno migliorando”.

Tesla sottolinea anche le difficoltà nell’immettere i veicoli sul mercato, con 20.000 modelli prodotti nel terzo trimestre che non sono stati consegnati. Alcuni osservatori si chiedono se l’impennata dei prezzi dal 2022 stia iniziando a frenare la domanda, cosa che Elon Musk ha contestato, assicurando che i libri degli ordini sono ancora molto pieni.

tesla prepara una nuova piattaforma

Tesla prepara una nuova piattaforma per la sua auto più economica

Elon Musk aveva già promesso che i prezzi sarebbero scesi il prima possibile, una volta che i prezzi dei materiali si fossero calmati. E a proposito di prezzi, durante la presentazione dei risultati finanziari si è spinto oltre. Ha confermato che il team di ingegneri dell’azienda sta lavorando a una nuova generazione di piattaforma, che sarà progettata per un modello dal prezzo dimezzato rispetto alla Model 3 e Y.

Elon Musk ha dichiarato che il veicolo sarà più piccolo.

Questo conferma l’intenzione di Tesla di offrire un’auto più economica, un progetto di cui si parla da anni ma che sembrava essere stato messo da parte. Musk ha già grandi ambizioni per questa nuova generazione di Tesla, puntando a volumi di vendita simili al resto della gamma messa insieme!

Per ridurre i costi, il marchio sfrutterà tutto ciò che ha già imparato con la Model 3 e la Y, soprattutto in termini di produzione.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com