Nuovo Ford Ranger Raptor: il prezzo del pick-up

Ford ha svelato il prezzo unico del suo nuovo Ranger Raptor. Ecco tutti i dettagli in merito.

Il Ford Ranger Raptor era già un’offerta unica con il suo diesel da oltre 200 CV e la sua muscolatura rigonfia, ma con l’arrivo di questa seconda generazione potrebbe spingersi ancora più in là. Anche se alcuni rivali, come Toyota, hanno cercato di produrre pick-up “compatti”, Ford è l’unica a detenere un piccolo monopolio in questo segmento di nicchia.

L’arrivo di un secondo Ranger Raptor non fa che confermare la politica molto “sportiva” del marchio con l’ovale blu, che ha una gamma impressionante di vetture nella gamma Performance, dalla piccola Fiesta alla grande F150. Oggi, è il momento del lancio commerciale del secondo Ranger Raptor, per il quale si conosce finalmente il prezzo al cliente. E c’è un’altra piccola sorpresa fiscale.

Ford Ranger Raptor, il prezzo

Ford è infatti uno dei pochi produttori a registrare il suo pick-up a doppia cabina non come veicolo privato, ma come veicolo commerciale.

Compresi cinque posti a sedere. E ci si potrebbe chiedere: com’è possibile? I furgoni non dovrebbero avere un numero limitato di posti a sedere? La risposta è semplice: l’immatricolazione del “camion a pianale”. Esistono infatti modelli di pianale con almeno 5 posti a sedere: una sorta di scappatoia utilizzata da Ford, anche se il pianale del Ranger non è propriamente tale e non si ripiega. E come diretta conseguenza, il Ranger Raptor sfugge nuovamente al malus, avendo Ford confermato che sarà immatricolato come veicolo commerciale!

Un prezzo elevato, ma una potenza altrettanto elevata

Di conseguenza, il Ranger Raptor diventa particolarmente interessante, anche se il rincaro è conseguente rispetto alla generazione precedente: quasi 7000 €. Il suo prezzo parte da 65.280 € IVA inclusa (54.400 € IVA esclusa, per i professionisti), e ovviamente non c’è concorrenza in questo mercato molto particolare. E anche se i volumi della versione Raptor sono bassi in Europa, resta il fatto che il costruttore sta sfruttando il forte effetto di immagine del suo modello con sangue americano per mantenere un’immagine giovane e dinamica.

Ford Ranger Raptor prezzo

Soprattutto da quando Ford ha rivisto la sua copia: d’ora in poi, potete dimenticarvi del grugnito del quattro cilindri diesel perché è il V6 3.0 Ecoboost a prendere posto sotto il lungo cofano. Il blocco diesel non viene offerto per il momento e non sappiamo se arriverà in catalogo in Italia. La potenza passa da 213 CV a 288 CV e la coppia raggiunge i 491 Nm. Il costo aggiuntivo è elevato rispetto al prezzo del vecchio Ranger Raptor, ma il guadagno in termini di prestazioni è proporzionale.

Di serie sono disponibili solo due colori (bianco e grigio), ma sono disponibili anche altri colori (550 euro IVA esclusa). Sono disponibili solo due opzioni: gli adesivi Raptor e il Raptor Exterior Pack (2450 euro IVA esclusa, con tendina portaoggetti motorizzata e roll bar sportivo). Il Ranger Raptor è molto ben equipaggiato di serie: telecamera a 360°, touch screen da 12 pollici, sedili anteriori riscaldati, climatizzatore automatico bi-zona, convertitore da 400 W nel letto, volante speciale, fari anteriori a matrice di LED e parabrezza riscaldato.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercedes Vision AMG: tutte le informazioni e le immagini

Renault Scénic Vision: tutte le foto e le informazioni

Leggi anche
Contents.media